"Ma chi vi credete di essere.. il primo scudetto lo avete vinto perchè ve lo hanno regalato in segreteria, il secondo perchè non c’era nessuno, il terzo all’ultimo minuto, siete una squadra di merda!" - J.Mourinho

Posts Tagged “LOL”

Dopo il 3-0 di Napoli-Inter per Filippo, il bimbo interista, si apre il mondo della fabbrica

Il team rinforzato da SUNING con un mercato faraonico e guidato dal potenziatore Pioli torna da Napoli con un risultato nella media dei suoi 118 predecessori ma per il giovane bimbo interista bullizzato dai suoi compagni di scuola non è sufficiente. E MESSI non e’ ancora arrivato…
bimbo-filippo-1

Qui: dopo la diretta streaming dell’Inter, la sintesi della Partita

juve inter

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su Napoli-Inter 3-0: Filippo, il bimbo interista, abbandona la scuola

Kondogbia “All’Inter il periodo più duro della mia carriera”

http://gianlucadimarzio.com/it/inter-kondogbia-e-il-momento-piu-duro-della-mia-carriera

Kondogbia potrebbe lasciare l'#Inter: "Il periodo più duro della mia carriera" 40+ mln di buone ragioni...


#anala #InteristaChiacchieroneSognaSottolOmbrellone

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su 40+ milioni di “Grazie KONDOGBIA”

Storico passaggio di azioni nell’Inter tra patron del calcio

thohir-suning

…e ancora una volta l’Interista chiacchierone sogna sotto l’ombrellone!

Tag:, , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su Finalmente competenza all’ Inter: arriva #Suning (e l’Interista chiacchierone sogna sotto l’ombrellone)

Il 2-0 di Juventus-Inter crea seri problemi per la carriera scolastica per Filippo, il bimbo interista

bambino-filippo-interista

juve inter

Tag:, , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su Juventus-Inter 2-0: problemi per Filippo, il bimbo interista

“L’1 a 0 è il risultato perfetto: noi vinciamo e voi parlate”
Roberto Mancini
"L'1 a 0 è il risultato perfetto: noi vinciamo e voi parlate" Roberto Mancini

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su Inter-Sassuolo, unico gol sul finale, come piace a Mancini

L’ex arbitro De Santis ha rilasciato un’intervista al quotidiano Libero a proposito di CALCIOPOLI.

De-SantisCom’ è nata Calciopoli?
“Penso si sia originata in un ambito che vede collegati l’ Inter, la Pirelli e la Telecom”.

Cioè?
“Un arbitro di seconda fascia, Danilo Nucini, racconta all’allora presidente dell’Inter, Giacinto Facchetti, che esisterebbe una “combriccola romana”, pilotata da Moggi, che si avvale di alcuni direttori di gara – tra cui me – attraverso cui condiziona le partite, essenzialmente a favore della Juve. Di lì a poco comincio a essere spiato, con altre quattro persone, da Giuliano Tavaroli – ex carabiniere e all’epoca responsabile della security di Telecom e Pirelli – e dall’investigatore privato Emanuele Cipriani, che di Tavaroli è amico. Seguono i miei spostamenti e scrutano i miei conti. Senza trovare nulla”.

Perché Tavaroli la fa spiare?
“Nel 2004 la Procura di Napoli si rivolge a Tavaroli per intercettare le utenze di Moggi, Bergamo e Pairetto nell’ambito di un’inchiesta che verteva in quel momento sul calcio-scommesse e che si sarebbe poi trasformata in Calciopoli. Tavaroli era quindi al corrente delle indagini che i pm napoletani Narducci e Beatrice stavano conducendo su quelle tre persone. E sempre Tavaroli, in seguito, ha detto ai magistrati che lui riferiva tutto ciò che veniva a sapere a Carlo Buora, amministratore delegato della Telecom e vicepresidente dell’Inter”.

La sua richiesta all’ Inter di 21 milioni di euro di risarcimento è stata rigettata.
“Sì, perché Cipriani, pagato con 50.000 euro, emise due fatture non a carico dell’ Inter bensì della Pirelli, sponsor dei nerazzurri. E questo, secondo i giudici, non consente di essere certi di un diretto coinvolgimento dell’Inter”.

Prima di Lecce-Parma, partita decisiva per stabilire chi retrocederà in B nel campionato 2004-2005, lei parla con il designatore Bergamo e dice cose che suonano equivoche.
“Volevo semplicemente dire che, se si fosse rivelata una partita vera e combattuta, allora avrei arbitrato sul serio, cioè mi sarei ‘messo in mezzo’ per evitare che eventuali tensioni in campo degenerassero”.

Così, oltre al Lecce e al Parma, si salvò la Fiorentina di Della Valle.
“Il pareggio tra Lecce e Parma, di per sé, non garantiva affatto la salvezza della Fiorentina. Il Parma peraltro dovette fare lo spareggio col Bologna”.

Tifa per qualche squadra?
“Non più, ho smesso quando sono diventato un arbitro professionista. Ora mi piace guardare le belle partite, infatti seguo soprattutto il calcio estero, in particolare Inghilterra e Spagna”.

E qual è la squadra per cui teneva?
“L’Inter”.

Versione integrale su http://www.liberoquotidiano.it

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su L’arbitro De Santis e la verita’ su Calciopoli: “Tifavo Inter”

Dopo le clamorose vittorie su Udinese e Cagliari l’armata dei fabbri di Mancini si aggiudica quasi matematicamente SCUDETTO e TIM CUP e – per celebrare l’impresa e il Santo Natale – il tifoso nerazzurro puo’ gia trovare in vendita la moneta celebrativa dello storico BIPLETE di MANCINI, da oggi in tutti gli Inter-store (lato Pallone di Marmo, zona Bivano)

 il tifoso nerazzurro puo' gia trovare in vendita la moneta celebrativa dello storico BIPLETE di MANCINI, da oggi in tutti gli Inter-store (lato Pallone di Marmo, zona Bivano

BIPLETE-MANCINI-2016 BIPLETE-MANCINI-2016 BIPLETE-MANCINI-2016 BIPLETE-MANCINI-2016

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su BIPLETE Inter 2015/16: pronta la moneta celebrativa

#FIGURIAMOCI

higuain#2palinelculo #remuntada

Tag:, , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su #Remuntada.. ah no #2palinelculo

“Col doping nel caffè, io non pensavo a te

doping-caffe-inter-herreraC’era doping nell’ Inter di Herrera, come molti, compreso Ferruccio, hanno sostenuto?
«Le cose sono vere. Io ad un certo punto cominciai ad avere, in campo, dei fortissimi giramenti di testa. Andai dal medico che mi fece fare tutte le analisi e mi disse che dovevo fermarmi, che avevo problemi grossi. Mi disse che dovevo stare fuori almeno sei mesi. Ma questo Herrera non lo voleva. Da dove nascevano quei valori sballati? Non lo so. Ma so che, prima della partita, ci davano sempre un caffè. Non so cosa ci fosse dentro. Ricordo che un mio compagno, Szymaniak, mi chiese se prendevo la simpamina. Io non sapevo cosa fosse ma qualcosa che non andava, qualcosa di strano, c’era».
http://www.corrieredellosport.it/news/calcio/serie-a/inter/2015/11/07-5658541/mazzola_linter_di_hh_la_staffetta_e_quei_caff_/

http://www.calciomercato.com/news/inter-mazzola-choc-sui-caffe-di-herrera-aveva-ragione-mio-fratel-352186

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su Mazzola ci racconta dei caffe’ della “grande” Inter di Herrera

Il Corvo: non può piovere per sempreInter-Fiorentina 1-4

Non puo’ piovere culo per sempre – Il Corvo

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Comments Commenti disabilitati su Inter-Fiorentina 1-4: la fine di un bel sogno

  • RSS I grandi “successi” dei cugini